Percorso propedeutico alla psicoterapia della gestalt psicosociale

La psicoterapia della gestalt è una forma di psicoterapia riconosciuta dalla comunità internazionale e ormai applicata in tutto il mondo, nonché punto di riferimento per molti nuovi approcci terapeutici.

La Fondazione Italiana Gestalt da oltre 40 anni è polo culturale e didattico.

E’ un osservatorio permanente di ricerca sulla società, sui gruppi e sulla persona; è un’organizzazione consolidata nell’ideazione di eventi culturali e scientifici. Si avvale della collaborazione di professionisti accreditati per la psicoterapia, il counseling, il sostegno nel quotidiano.

La professione di psicoterapeuta presenta potenzialità non solo “di cura”, ma anche preventive e costruttive.

Quella in gestalt è formazione impegnativa e per molti versi “scomoda”, poiché pone il formando continuamente in contatto con la “trave” nel proprio occhio.

Trave che non è costituita dai soli limiti della Persona, ma anche dalle sue risorse: difatti, molto frequentemente accade che l’accesso alle nostre potenzialità non sia sempre agevole, chiaro e privo di ostacoli.

La Gestalt Psicosociale estende l’efficacia e la flessibilità dell’approccio gestaltico alla responsabilità sociale, mettendo i professionisti nelle condizioni di recare un importante contributo al benessere della comunità.

Il nostro percorso propedeutico consente di “assaggiare” alcuni elementi della gestalt psicosociale, allo scopo di meglio orientare lo studente o il professionista interessato a questo approccio.

Durata

Il laboratorio si articolerà in 5 incontri della durata di tre ore ognuno, con cadenza settimanale per un totale di 15 ore.

Destinatari

Psicologi, medici, studenti universitari di psicologia e di medicina

Sede

Il laboratorio si svolgerà presso la Sala SeFaP, sita in via Barbana 22-24 (zona Montagnola)